Un nuovo concetto di abito da donna

Il Divisible Dress

Design modulare, Made in Italy, innovazione tecnologica e approccio sostenibile

I choose to be

IL PROGETTO UNITED SEPARABLE NASCE DAL DESIDERIO DI UNIRE IL DESIGN ALLA TRADIZIONE SARTORIALE DEL MADE IN ITALY PER DARE VITA ALLA NOSTRA VISIONE DI UN NUOVO CONCETTO DI ABITO DA DONNA.

Prende così forma nel 2019 il Divisible Dress di produzione sartoriale italiana, un abito united e separable: un top e un elemento gonna, uniti da una zip che li rende al contempo interamente intercambiabili e sostituibili con altri top ed elementi gonna, per creare infinite combinazioni e abbinamenti di modelli, tessuti Made in Italy, colori, stampe su pattern originali. Il Divisible Dress è l’abito per la donna che sa cosa vuole indossare, apprezza tessuti naturali e lavorazioni di qualità, vuole giocare con forme e colori, ama il bello e il lusso dell’essenzialità. Il Divisible Dress è il nostro concetto di abito da donna pensato per un guardaroba fatto di pochi pezzi sartoriali ma dalle infinite combinazioni, con tagli e tessuti perfetti per passare con stile e leggerezza dalle occasioni formali e di lavoro a quelle più rilassate e conviviali.

Modularity

Modularità

La modularità è il concetto chiave del progetto United Separable, che porta nella costruzione degli abiti l’idea dei moduli, gli elementi base della progettazione nel mondo del design e della tecnologia.

Modularità è anche personalizzazione, perché ogni donna costruisce ogni giorno il suo abito, è un invito alla creatività e al gioco: top ed elemento gonna si combinano e si ricombinano in un mix che asseconda desideri ed esigenze del momento.

Modularità per noi è anche attenzione alla sostenibilità, nell’esigenza di produrre ed acquistare meno capi di abbigliamento grazie al gioco delle possibili combinazioni. L’intercambiabilità del Divisible Dress permette di avere tanti abiti diversi mixando pochi elementi, di qualità e duraturi, con un impatto positivo che riduce sprechi di prodotto, facilita la manutenzione alleggerisce armadi e valigie. United Separable è un progetto interamente Made in Italy, sviluppato grazie alla sapienza artigianale e all’eccellenza produttiva del Made in Italy: abbiamo collaborato con produttori di tessuti, stamperie e sartorie degli storici distretti italiani del tessile di Biella,Varese e Como.
Un esempio tra tutti, la nostra collaborazione con l’azienda Giovanni Lanfranchi S.p.A, azienda fondata nel1887 e ora presente a livello internazionale con le sue cerniere lampo, con la quale abbiamo sviluppato e prodotto la soluzione zip che tiene uniti i due elementi dell’abito.
I pattern originali esclusivi delle stampe dei nostri abiti sono un forte elemento distintivo del progetto, che unisce la modularità del visual del pattern all’eccellenza tutta italiana della fase creativa e produttiva. Disegnati a matita dall’artista Renato Geraci, vengono trasferiti su tessuto con la tecnica della stampa digitale, anche qui in collaborazione con aziende del distretto del comasco. Il progetto United Separable sostiene una moda lontana dalle mode e dai canoni prestabiliti, una moda come espressione di autenticità che sottolinea la personalità di chi la indossa. Crediamo molto anche in un approccio etico e consapevole alla moda e perseguiamo con passione una via per la sostenibilità.
Abbiamo infatti avviato una roadmap di sostenibilità nella filiera di fornitura e di produzione, seguendo il modello di analisi promosso da B Lab, un organismo internazionale indipendente che certifica su base volontaria le aziende che soddisfano elevati standard di performance ambientale e sociale. Il nostro progetto nasce già con una filosofia di sostenibilità: filiera di fornitura locale, packaging interamente riciclabile e riutilizzabile, tessuti di alta qualità per abiti destinati a durare nel tempo, design modulare che richiede minor spreco di tessuto, ridotta manutenzione e utilizzo degli spazi.

IL DESIGN INSEGUE DA SEMPRE LA SFIDA TRA FORMA E FUNZIONE, TRA ESTETICA E FUNZIONALITÀ E NOI FACCIAMO NOSTRO IL MOTTO “LESS IS MORE” DI MIES VAN DE ROHE.

UNITED SEPARABLE È UN PROGETTO DI MINIMAL PATH S.R.L., STARTUP INNOVATIVA DELLA FASHION-TECH AND DESIGN INDUSTRY CON SEDE A MILANO.

Eventi e fiere di settore e internazionali

  • TheOneMilano, Settembre 2019
  • Plug In Tokio Exhibition (TheOneMilano), Ottobre 2019
  • IndipendentTemporaryShop, MilanoDicembre 2019
  • Lone Design Club PopUpStore, Milano Dicembre 2019
  • TheOneMilano, Febbraio 2020
Chi siamo

Ho immaginato il Divisible Dress non solo come un abito ma come la possibilità di avere un armadio smart e una valigia leggera. Il Divisible Dress è proprio questo: poter abbinare top e gonne con pochi gesti e ottenere abiti e combinazioni differenti e adatte ai diversi momenti della giornata, dalle occasioni formali e di business al tempo libero e alla cena con gli amici. I concetti di modularità, di forma e di funzionalità arrivano direttamente dal mio background scientifico, dalla matematica dove anche l’eleganza e la semplicità dei passaggi determinano la bellezza di un teorema. La passione per il design e per il fashion di mio figlio Federico e la creatività di Renato Geraci, artista e amico di lunga data, hanno fatto il resto ed è cosi nato il progetto United Separable. 

 

Sono nata e vivo a Milano, città della tecnologia, della moda e del design, e la vicinanza territoriale e culturale con i più importanti distretti del tessile italiano di Como, di Varese e di Biella è stata fondamentale per instaurare le collaborazioni con le aziende e i laboratori della filiera, una vera eccellenza del Made in Italy.
(Gabriella M.A. Grazianetti)

Gabriella M.A. Grazianetti

Co-founder & CEO

Laurea in Matematica presso l’Università degli Studi di Milano, una lunga carriera professionale nel settore TLC/ICT, profonda esperienza in progetti di Innovazione e Trasformazione Digitale. Consulente aziendale presso PMI e PA.

Federico Montini

Co-Founder

Politecnico di Milano – Scuola di Design (DESIGN del PRODOTTO INDUSTRIALE – in progress). Certificato “Innovazione ed Economia Circolare” (Business School Sole24Ore). Focus su design, nuovi brand e strategie di marketing.

Renato Geraci

Consulente artistico e Pattern Designer

Oltre 25 anni di esperienza come Executive Art Director nei settori fashion, design, cosmetics e comunicazione.

Pin It on Pinterest